Per prenotarsi, basta inviare una mail a bridgeff@gmail.com e scrivere nell’oggetto il titolo del workshop + il vostro nome e cognome.


In collaborazione con Arci Verona

Laboratorio di videomaking per identità in movimento con il regista Piero Facci e il team del Bridge Film Festival

Piero Facci è un videomaker freelance con all’attivo molti progetti nelle scuole. Grazie al suo aiuto, i partecipanti contribuiranno in prima persona a tutte le fasi di realizzazione di un cortometraggio: la creazione dell’idea, la stesura della sceneggiatura, il disegno dello storyboard, la recitazione, il montaggio e la scelta delle musiche. Il tema del corto riguarderà l’attivazione delle risorse personali e comunitarie per il rafforzamento del sé, con particolare attenzione alle minoranze.

Il risultato finale sarà proiettato all’11ma edizione del Bridge Film Festival, in Corte Dogana dal 9 al 13 luglio 2024.


In collaborazione con Arci Verona

Laboratorio di teatro contemporaneo per ragazzi con i docenti di Spazio Teatro Giovani

Grazie alla guida dei docenti di Spazio Teatro Giovani, scuola veronese di teatro per giovani e giovanissimi, i partecipanti si cimenteranno nell’interpretazione di alcuni brani del teatro contemporaneo, soprattutto inglese, incentrati sul ruolo dell’identità, sui relativi ostacoli e sulla ricerca del sé. Il laboratorio fornirà i primi rudimentali strumenti di gestione dello spazio, del corpo e dell’espressione.

Il risultato finale diventerà un video-perfomance durante l’11ma edizione del Bridge Film Festival, in Corte Dogana dal 9 al 13 luglio 2024.


con Elektro Moon Vision

Elwira Wojtunik e Popesz Csaba Láng sono un duo polacco-ungherese di artisti digitali riconosciuto a livello internazionale come Elektro Moon Vision. Nel corso del laboratorio daranno una panoramica sulla Realtà Aumentata e sulla sua versatilità. A partire dalle nozioni di base di Unity 3D, la piattaforma leader per la creazione di esperienze AR, i partecipanti impareranno come poter creare la loro prima esperienza AR e incorporare modelli 3D, animazioni ed elementi interattivi nel progetto AR. 

Per chi? Che tu sia un appassionato di tecnologia, un insegnante o semplicemente curioso di conoscere la tecnologia all’avanguardia, questo workshop è perfetto per te: non sono richieste competenze di programmazione!


Senza il numero minimo di iscritti i workshop non partono!